Cinque consigli pratici per essere più felici in ufficio

Blog > Candidati > Cinque consigli pratici per essere più felici in ufficio
9 dicembre 2020

 

Come si aumenta la produttività sul lavoro? Con un bel clima rilassato. Sono tanti gli studi che lo dimostrano. La chiave per aumentare la produttività e il benessere psicofisico nel medio e lungo termine è un ambiente di lavoro disteso e sereno.

Ridurre lo stress sul posto di lavoro 

Oggi tutte le aziende devono ridurre le cause di burn out dei dipendenti per non compromettere la loro salute fisica e mentale. Il benessere dei dipendenti è diventato un fattore strategico per aumentare la competitività ed avere successo sul mercato.

Lo stress mette a rischio la felicità dei dipendenti e direttamente è una delle prime cause del calo delle prestazioni lavorative.

Cosa si può fare? Ci sono vari strumenti per ridurre e prevenire lo stress come coaching, meditazione, yoga e altre tecniche per insegnano come rilassarsi e abbattere la tensione. Le grandi aziende a livello internazionale stanno promuovendo questo tipo di programmi tra i dipendenti.

Viva lo Smart working

Anche causato dalla recente pandemia lo smart working è semplicemente esploso. E sono sempre di più i lavoratori a richiederlo. Le aziende stanno sviluppando tecnologie ed organizzazione per gestire e realizzare il lavoro da remoto dei propri dipendenti.

Questo comporta anche una riduzione dei costi fissi per le aziende, in particolare stiamo parlando di sedi e spese di trasferta. Infine ci sono tantissimi studi che dimostrano che un dipendente motivato durante lo smart working produce molto di più rispetto al lavoro tradizionale in sede.

Un lavoratore più felice e rilassato è anche più leale ed efficiente, recenti studi dimostrano infatti che policy di smart working possono portare a un aumento della produttività del 20%, oltre a ridurre le assenze dei dipendenti.

Ripartiamo dai piccoli gesti

Se vogliamo ritrovare calma e tranquillità sul posto di lavoro dobbiamo ripartire dai piccoli gesti quotidiani delle sane abitudini che possono aiutarci a migliorare la qualità degli spazi e le nostre relazioni con i colleghi e i superiori.

Rendiamo personale la postazione di lavoro

Personalizza la postazione di lavoro: una pianta, un disegno dei bambini, la tua tazza del cuore… avere intorno oggetti a cui tieni può aiutarti a essere più a tuo agio. Questo vale anche per coloro che in questi giorni stanno lavorando da casa: dedica uno spazio preciso al lavoro, allestendo una postazione comoda da arricchire con tocchi personali.

Gestisci meglio il tuo tempo

Un altro consiglio molto utile è quello di non disperdere le energie e di darsi delle priorità. Ottenere dei risultati è sempre un ottimo viatico per aumentare l'autostima e la fiducia in se stessi.

Prenditi il tuo tempo

Le pause ed il tempo per se stessi sono fondamentali, in particolare, per ritrovare se stessi nel caos della giornata lavorativa e per creare relazioni durature e sane con i colleghi. Quest’ultimo aspetto è spesso trascurato, però sappiamo bene che sono fondamentali le relazioni con i colleghi per raggiungere gli obiettivi sul posto di lavoro.

Clicca qui per leggere le nostre offerte di lavoro.


Trova il tuo lavoro ideale!

Iscriviti al nostro sito. Sarà nostra cura trovare il lavoro migliore per te.

Invia il tuo curriculum