Hard skills, quali sono e come si testano

Blog > Candidati > Hard skills, quali sono e come si testano
25 giugno 2020

 

Le hard skills sono note anche come competenze tecniche e sono quindi tutte quelle abilità che possono essere innanzitutto apprese e poi dimostrate e che sono fondamentali per poter svolgere quel determinato lavoro. Vengono apprese durante il percorso di studi professionale e perfezionate poi sul posto di lavoro con l’esperienza.

Includono competenze linguistiche, conoscenza dei programmi informatici, capacità di programmazione e molto altro ancora, insomma sono tutte quelle conoscenze che servono per ciascun determinato lavoro.

Le hard skills rappresentano la tua cassetta degli attrezzi delle competenze tangibili. Al contrario, le soft skills sono più difficili da valutare e definiscono aspetti caratteriali come la resilienza, il carattere, la tenacia e la capacità di lavorare in squadra. 

Di solito in ogni annuncio contenente un’offerta di lavoro vengono inserite come competenze richieste, sulle quali cui ogni candidato/a verrà valutato.

Ma cosa sono le hard skills?

Le hard skills sono quindi quelle competenze che si possono acquisire, quantificare e spesso dimostrare mediante una qualifica o una prova. 

Nel corso della vostra carriera professionale o della vostra formazione conseguirete spesso ulteriori competenze tecniche, ad esempio ampliando le vostre capacità sul posto di lavoro o frequentando corsi di perfezionamento professionale. 

Molte di queste hard skills possono essere documentate in fase di candidatura con attestati, certificati ed esperienze di lavoro.

Buona parte dell’analisi del CV e del colloquio di lavoro sarà quasi sempre incentrato sulle hard skills perché sono le caratteristiche fondamentali richieste per poter vincere la selezione, ma ad una condizione imprescindibile, ovvero che il/la candidato/a sia in possesso delle soft skills adeguate; questo perché quello che non sai lo puoi imparare, mentre quello che non sei non lo puoi diventare. E questo è il mio dogma nel fare selezione.

Hard skills vs soft skills

Le hard skill determinano se siete tecnicamente idonei o meno per un certo ruolo o per una determinata mansione. Mentre le soft skills sono legate alla possibilità o meno di poter ricoprire proficuamente quel determinato incarico lavorativo. Entrambe le categorie alla fine vi rendono la persona e il lavoratore che siete. 

Entrambe sono fondamentali, di solito le prime vengono sempre sviscerate durante i colloqui, mentre le seconde rimangono spesso ingiustamente in un limbo. E questo è l’errore fondamentale che quasi sempre comporta il fallimento di un inserimento: non aver esaminato attentamente le soft skills significa non sapere letteralmente chi ci si “mette in casa”. Il fallimento di un’assunzione è quasi sempre determinato da soft skills inadeguate, perché non testate in modo professionale all’atto del colloquio. Verificare le hard skills è certamente molto più facile rispetto a comprendere l’adeguatezza o meno delle soft skills; non è da tutti  saper valutare adeguatamente le soft skills ed è la caratteristica fondamentale che ogni bravo selezionatore deve possedere.

Quale significato hanno le hard skills?

In qualità di candidato le hard skills sono importanti perché ampliano il tuo curriculum e ti rendono interessante dal punto di vista lavorativo. Continuare a formarsi amplia le tue competenze ed è spesso una chiave di volta verso il successo.

Le competenze tecniche ti consentono di venderti come candidato al prezzo più alto possibile; sono la prima cosa che puoi offrire ad un potenziale datore di lavoro, ma non la sola.

Per le aziende le hard skills rappresentano la risposta alle loro necessità e sono essenziali per lo sviluppo, la prosperità o la sopravvivenza dell’azienda stessa.

Come comunicare le hard skills

Ogni candidato deve presentare al meglio le proprie competenze tecniche; è necessario prima di tutto organizzarle secondo delle priorità. Di solito ogni annuncio di lavoro riporta sostanzialmente quali competenze specialistiche sono esplicitamente richieste, alle voci "Requisiti richiesti" o "Profilo ricercato".

Le aziende di solito durante la fare di recruitment espongono ai consulenti, come il nostro studio, tutta una lista di competenze richieste. Insieme a loro si sviluppa quindi la cassetta degli attrezzi ideale per individuare il candidato perfetto.

Le hard skills nel curriculum vitae

Le competenze tecniche rilevanti per la candidatura devono comparire nel curriculum vitae in un semplice elenco. 

Le competenze professionali figurano in genere sotto il campo dell’istruzione o della formazione professionale. In questo modo il vostro CV si presenta scorrevole e risulta semplice collegare la vostra carriera alle competenze tecniche acquisite.

Le competenze che non rientrano nelle categorie istruzione o profilo professionale devono essere elencate brevemente in una categoria separata, oppure inserite all’interno delle posizioni professionali ricoperte.

Testare le hard skills durante il colloquio

Dalla teoria alla pratica e dal dichiarato all’effettivo spesso c’è una bella differenza. Per questo bisogna analizzare bene e verificare ogni competenza. Qui l’aiuto dell’azienda e la stessa esperienza del recruiter aiutano molto il lavoro del consulente. Fare le giuste domande di natura tecnica è essenziale per verificare le hard skills. Esse vanno preparate a monte del colloquio, in modo che durante lo stesso non possa sfuggire nulla di importante.

Sia chiaro, è fondamentale coinvolgere, nella fase di costruzione e della verifica delle hard skills, i responsabili delle fasi di processo a monte e a valle. Non ci sono domande segrete utili per testare le varie hard skills, bisogna andare sul concreto ed analizzarle una ad una con domande specifiche.

Un buon lavoro di squadra tra azienda cliente e società di ricerca e selezione del personale, sommato all’esperienza del recruiter,  porta con certezza al buon esito di queste analisi. Scopri i servizi che il nostro Studio offre alle aziende.


Trova il tuo lavoro ideale!

Iscriviti al nostro sito. Sarà nostra cura trovare il lavoro migliore per te.

Invia il tuo curriculum