Come iniziare una Selezione del Personale

Blog > Aziende > Come iniziare una Selezione del Personale
28 ottobre 2020

 

Molto spesso veniamo contattati dalle aziende che devono ricoprire una posizione lavorativa, a causa di un pensionamento o a causa di una necessità impellente. Fare ricerca e selezione del personale è un'attività complessa e delicata che può bloccare la crescita di un'azienda se viene fatta male o aumentare il fatturato e l'efficienza se si trova la figura giusta.

Ogni persona è un unicum e per ogni posto vacante bisogna trovare la figura professionale adatta. Per questo, per non partire con il piede sbagliato è fondamentale avere consapevolezza delle necessità aziendali.

Non c’è vento favorevole per chi non conosce la propria rotta.

Cominciamo con una domanda, da fare o da porsi, a seconda dei casi, ovvero se il/la recruiter è una persona incaricata dall’azienda, dipendente od esterno che sia, oppure se è l’imprenditore stesso, od il manager, a svolgere direttamente l’attività. 

La domanda è: perché esiste la posizione lavorativa da ricoprire?

Sembra banale, ma proviamo ad immaginare di dover assumere un responsabile marketing. Se non ci ponessimo la fatidica domanda, quale obiettivo ci porremmo come scopo principale della ricerca?

Quasi certamente ci troveremo ad analizzare l’andamento delle vendite e il posizionamento del brand dell'azienda, magari non soddisfacente ed a ricercare qualcuno che possa incrementare queste attività. Invece no, proviamo a rispondere alla domanda che avremmo dovuto porci: la posizione di responsabile marketing esiste nella nostra azienda per gestire le attività di marketing e affiancare la rete vendita nelle sue attività.

Quindi ci serve un organizzatore di cose e persone, non un semplice commerciale, il quale sarebbe la figura che emergerebbe se ci basassimo solo sul calo delle vendite.

Ecco che se non ci ponessimo la domanda incriminata andremmo sicuramente fuori strada, ovvero cercheremmo un profilo diverso da quello che ci necessita: magari assumeremmo un bravissimo commerciale oppure un bravo manager, ma senza la capacità di organizzare persone e cose, semplicemente perché non avevamo ben centrato l’obiettivo reale della ricerca.

E tu quante volte ti sei posto la fatidica domanda? 

Personalmente, prima di agire in questo modo, mi capitava di andare fuori strada e di non centrare bene il profilo da ricercare. Da quando ho iniziato a porre il quesito, spiegandolo e motivandolo, la profilazione del candidato è stata sempre perfettamente centrata.

Scopri i servizi per le aziende che il nostro Studio offre. Grazie per la lettura.

RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO


Ai sensi del Regolamento EU 679/2016, presa visione dell’informativa su questo sito, acconsento che lo Studio Mantini tratti i miei dati personali, anche trasferendoli a terzi, autorizzandone l'archiviazione informatico/cartacea, solo al fine di Ricerche e Selezioni di Personale.
No

Trova il tuo lavoro ideale!

Iscriviti al nostro sito. Sarà nostra cura trovare il lavoro migliore per te.

Invia il tuo curriculum