Quando è ora di cambiare lavoro?

Blog > Candidati > Quando è ora di cambiare lavoro?
19 gennaio 2021

 

Rispondi sinceramente a queste domande:

Se hai risposto di sì ad almeno 3 domande, è arrivato il momento di trovare un nuovo lavoro.

Il lavoro è fondamentale per vivere ma non è detto che debba essere una tortura, anzi per molte persone è piacevole e divertente. Per questo quando motivazione ed entusiasmo iniziano a scarseggiare, continuare a lavorare nello stesso posto può essere deleterio ed influire negativamente non solo sulla performance lavorativa ma anche sul tuo benessere psicofisico.

I campanelli di allarme per capire che è giunto il momento di cercare un nuovo lavoro sono quattro:

1. Le giornate diventano infinite

Se le giornate dei weekend sembrano volare quelle in ufficio non terminano mai. Ma se questa cosa continua nel tempo diviene il primo campanello di allarme.

2. Ti senti sempre insoddisfatto?

Se non è più possibile trovare nuovi stimoli in ciò che si fa, è bene iniziare a pensare ad un lavoro alternativo. Ed ecco che scatta il secondo campanello.

3. Il tuo umore è pessimo quando pensi al lavoro

Se non riesci a ritagliarti momenti felici sul posto di lavoro e fuori dall'orario d'ufficio, quando pensi al lavoro, ti sale la rabbia o l'angoscia, tutto ciò è sintomo che qualcosa si è rotto in modo irreparabile. Quindi siamo giunti al terzo campanello di allarme.

5. Ritieni il tuo stipendio inadeguato?

È vero che i soldi non fanno la felicità, ma essere pagati adeguatamente rappresenta un importante riconoscimento all’impegno profuso. Quando nemmeno la retribuzione riesce a farti piacere un lavoro e il suo ambiente, allora è veramente giunta l'ora di cambiare lavoro.

Se è giunto il momento di dare una svolta alla tua vita, nel nostro sito troverai tante offerte di lavoro.


Trova il tuo lavoro ideale!

Iscriviti al nostro sito. Sarà nostra cura trovare il lavoro migliore per te.

Invia il tuo curriculum